“Io non sono influenzabile”: l’effetto della terza persona

dr. Andrea Barbieri, psicologo Ogni volta che siamo esposti ad un’informazione mediatica ci caschiamo tanto più quanto pensiamo di esserne immuni. È sulla base di questi principi che si è evoluta la pubblicità dagli anni ’80 ad oggi. Nel 1983, il sociologo W. Phillips Davidson pubblicò una teoria relativamente all'effetto dell’esposizione ai media. Questa illustrava … Continue reading “Io non sono influenzabile”: l’effetto della terza persona